Farro con broccoletti verdi, olive, mozzarella e arancia

Questa settimana propongo una ricetta molto gustosa con il farro. E’ da qualche tempo che non lo uso in cucina, ma ora che PP mangia alimenti solidi (ed è oramai molto bravo: si infila in bocca i fusilli da solo e li aspira) posso ricominciare a cucinare anche qualche cereale, per tutti e 3. Ho preso ispirazione dalle molte ricette che circolano sulla pasta con il cavolfiore, le olive e le arance. Il risultato finale è ottimo, se però volete un risultato più fresco o non amate le arance in cucina, sostituitele con i limoni. Sempre, mi raccomando, non trattati o ancora meglio bio. Le mie arance sono fantastiche, le prendiamo con il GAS direttamente dalla Sicilia, così come i limoni. E’ pronto in 5 minuti se come me partite con gli ingredienti base già cotti – di solito faccio la doppia dose di farro, e cuocio al vapore tutto il broccolo in una sola volta, così poi è già pronto quando lo voglio usare la sera, tornata dal lavoro.

Tempo: 6 ore ammollo del farro+ 10 minuti cottura + 5 minuti preparazione

Ingredienti per 4 persone

240 gr di farro
1 cima di broccolo verde
2 mozzarelle di bufala
4 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
la scorza grattuggiata di 1 arancia o 1 limone
3 cucchiai di olio evo
sale&pepe

Preparazione

  1. Mettere a mollo il farro per almeno 6 ore. Si può anche mettere in ammollo il giorno prima e cucinare il giorno dopo.
  2. Mettere sul fuoco una pentola di acqua come per la pasta.
  3. Sciacquare la cima del broccolo verde sotto l’acqua corrente, dividerlo in cimette, e metterlo a cuocere la vapore per 10 minuti. Io personalmente uso il cestello per la pentola a pressione, ma so che è molto comodo anche farlo con il microonde.
  4. Tagliare le mozzarelle di bufala a cubetti e lasciarle scolare.
  5. Scolare il farro, eliminare eventuali chicchi venuti a galla ed altre impurità, e sciacquarlo sotto l’acqua corrente.
  6. Quando l’acqua bolle buttare il farro e fare cuocere per 10 minuti, poi scolarlo e raffreddarlo sotto un getto di acqua fredda.
  7. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola: il farro, i broccoli, le mozzarelle a cubetti.
  8. Aggiungere le olive taggiasche e la scorza grattuggiata dell’agrume che avete scelto.
  9. Completare la ricetta con olio evo, sale e pepe, assaggiandola ed aggiustandola a vostro piacimento.
  10. Tip finale: è molto buona anche preparata la sera prima per il pranzo al lavoro del giorno dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *