Smoothie alla pesca e al mirtillo

Smoothie alla pesca

Questa settimana cambiamo genere: una ricetta fresca da bere per questo agosto pazzerello, in due varianti. Con il latte di mandorla, quello vero, non quello che vendono al supermercato che invece è troppo dolce e sembra sciroppo. Io l’ho trovato per la prima volta al supermercato bio, ed ora ne ordiniamo uno eccezionale con il GAS: la percentuale di mandorle è dell’8%, e si sente tutta! Non fa rimpiangere per nulla il latte vaccino, in qualsiasi preparazione, dal cappuccino alle crepes alla besciamella: non nel sapore, ovviamente, ma nella sensazione di sazietà. Io lo adoro. La versione con le pesche, menta e zenzero è più energizzante, mentre quella con il mirtillo e lo sciroppo di sambuco ha un retrogusto così raffinato che..ho deciso di postarle tutte e due. Sono ottimi come spuntino del pomeriggio.

Tempo: 10 min

Ingredienti per una persona

Versione con pesche

1 pesca matura, sbucciata e tagliata a pezzi

125 ml latte di mandorla (mandorle 8%)

50 ml acqua

1 pezzo di zenzero fresco grande come una moneta da 1 euro

3-4 foglie di menta

Versione con mirtilli

50 gr mirtilli

100 ml latte mandorla(mandorle 8%)

1 cucchiaio di sciroppo di sambuco

La preparazione è identica per entrambe: si mettono tutti gli ingredienti del bicchiere del frullatore ad immersione e si frulla. Si versa nei bicchieri e, se piace, si decora. Per una versione molto rinfrescante si può partire con tutti gli ingredienti freddi, o aggiungere cubetti di ghiaccio o ghiaccio tritato.

Smoothie al mirtillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *