Torta a quadretti con marmellata di arance amare e mele

Torta a quadretti con marmellata di arance amare e mele

Incominciamo marzo con la ricetta di un’altra torta “casereccia”, perfetta in qualsiasi momento della giornata, dalla colazione al dopo pranzo alla merenda. Ho cercato di creare una frolla con pochissimo burro, aiutandomi con il vino bianco. frizzante. Per prepararla usiamo le ultime mele, anche se non sono più buonissime e magari sono un po’ asciutte: per la torta vanno benissimo. Ho sperimentato anche qui la farina di avena, che ha un retrogusto un po’ particolare, per cui, se sapete che non vi piace, usate solo farro e normale farina bianca (meglio se 0 o 1) oppure farina di riso. Questa ricetta è la versione “invernale” di questa torta che avevo postato qualche tempo fa.

TEMPO 20′ preparazione + 25′ cottura

Ingredienti per una teglia da forno

200 gr farina di farro macinata a pietra

200 gr farina di avena

30 gr fecola di patate

8 gr lievito per dolci

80 gr burro

125 gr yogurt bianco naturale

80 gr zucchero di canna

1 uovo

2 cucchiai di vino bianco frizzante

1 pizzico di sale

4 mele Golden o renette

1/2 vasetto di marmellata di arance amare (la mia Rigoni)

succo di mezzo limone

 

Preparazione

  1. In una ciotola capiente miscelare le farine, la fecola, il lievito.
  2. Aggiungere il burro freddo a pezzettini e fare la “sabbiatura”: ovvero sbriciolare il burro con la punta delle dita di modo che il composto diventi simile alla sabbia bagnata.
  3. A questo punto aggiungere yogurt, vino, zucchero, uovo, e un pizzico di sale, formando una palla con l’impasto.
  4. Avvolgere l’impasto nella pellicola e metterlo a riposare in frigo.
  5. Accendere il forno a 170° gradi.
  6. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili, raccogliendole in una ciotola.
  7. Spruzzare con il succo di limone per evitare che anneriscano (se siete particolarmente veloci nel taglio non è necessario) .
  8. Togliere l’impasto dal frigo, tagliarlo a metà e stendere la prima metà con il mattarello, delle dimensione della vostra teglia del forno.
  9. Appoggiare la metà stesa sulla teglia del forno ricoperta da carta da forno, spalmare con la marmellata di arance e disporre sopra le fettine di mela.
  10. Stendere anche la seconda metà e con questa ricoprire la nostra base con le mele.
  11. Bucherellare la superficie con una forchetta ed infornare per circa 25 minuti: deve assumere un bel colore dorato.
  12. All’uscita dal forno fare raffreddare e poi tagliare a quadrotti.
  13. Se vi piace, potete spolverizzare con zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *