Cous cous di kamut con radicchio di Bassano, finocchi e limoni confit

 

Cous cous con radicchio di Bassano, finocchio e limoni confit

Il cous cous è uno dei segreti di un pasto veloce, sano, leggero e gustoso. Da quando l’ho scoperto, non manca mai nella dispensa. E si dimostra risolutivo quando devo portarmi il pranzo al lavoro e non ho nulla di pronto a casa, magari solo legumi in scatola. In questa ricetta ne uso uno particolare, integrale, di Altromercato, che mi hanno regalato per Natale.  Perchè il cous cous è perfetto anche d’inverno. Qui inoltre lo utilizziamo per non buttare le foglie più esterne del finocchio (come avevamo fatto qui).

Tempo: 20 minuti

Ingredienti per 2 persone

1 cespo di radicchio di Bassano

120 gr di cous cous

4 foglie esterne di finocchio (quelle più dure)

2 zeste di limoni confit

2 cucchiai di olio evo

1 cucchiaio di aceto balsamico (facoltativo)

sale & pepe

Preparazione

  1. Accendere una piastra o griglia e attendere che si scaldi.
  2. Mettere sul fuoco un pentolino con 2 tazze di acqua.
  3. Mettere il cous cous in un contenitore (simil Tupperware, che si possa chiudere bene con coperchio) e irrorarlo con i due cucchiai di olio evo, mescolando con un cucchiaio.
  4. Nel frattempo lavare il radicchio e tagliarlo longitudinalmente.
  5. Quando la piastra è calda mettere a grigliare il radicchio, girandolo da ambo i lati e completando, se piace, con una spruzzata di aceto balsamico (a me piace molto).
  6. Togliere dal fuoco, tagliare a pezzettini e mettere in una ciotola da portata.
  7. Sfogliare il finocchio, lavare le foglie, togliere i filamenti più duri.
  8. Tagliare le foglie di finocchio a pezzi piccolissimi.
  9. Quando l’acqua del pentolino bolle versarla direttamente sopra il cous cous fino a coprirlo (non di più, altrimenti viene molto brodoso) e richiudere subito il coperchio.
  10. Attendere 5 minuti, poi sgranare il cous cous con un cucchiaio o una forchetta, verificando la cottura: in caso sia molto al dente, aggiungere ancora un poco d’acqua e ricoprire.
  11. Sciacquare i limoni confit sotto l’acqua corrente e poi tagliarli a pezzi molto piccoli, meglio ancora ridurli in un battuto finissimo aiutandosi con una mandolina.
  12. Mettere il cous cous, il finocchio e i limoni pestati nella ciotola dove precedentemente avevamo depositato il radicchio, mescolare, regolare di sale e pepe e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *